maranello oggi
ULTIMA EDIZIONE DEL TG
 

Tantissime le aziende che sciopereranno domani per l'incidente sul lavoro

Tantissime le aziende che sciopereranno domani per l'incidente sul lavoro

giovedì 9 maggio 2019

Tantissime Rsu e Rsa hanno risposto all’appello di Cgil e Uil Modena per la proclamazione di almeno un’ora di sciopero nella giornata di domani, al fine di condannare l’ennesimo infortunio sul lavoro che questa volta è costato la vita ad un operaio che stava facendo manutenzione sul tetto dello stabilimento Cisa Cerdisa, Amer Ruini, 46 anni. “Non si può morire di lavoro. No alla deregolamentazione e deresponsabilizzazione delle imprese che in troppi casi hanno ridotto gli investimenti nella prevenzione e nella sicurezza sul lavoro. No alla perdita di vite umane nei luoghi di lavoro e in particolare nel mondo degli appalti. Occorre maggiore sicurezza nei luoghi di lavoro”. Questi i tanti messaggi che i sindacati stanno inviando alle sedi Cgil e Uil di Modena. Diverse le aziende del territorio, e tra queste anche molte ceramiche, che hanno deciso di aderire allo sciopero di domani.