maranello oggi
ULTIMA EDIZIONE DEL TG
 

Via Abetone Superiore, installato un autovelox fisso: sarà attivo da gennaio

Via Abetone Superiore, installato un autovelox fisso: sarà attivo da gennaio

giovedì 25 novembre 2021
di Eleonora Alboresi

Il nuovo autovelox fisso in via Abetone Superiore, all’altezza di via Damiano Chiesa, può finalmente essere installato dal Comune di Maranello. A dare il via libera è stata la Prefettura: l’occhio elettronico verrà sperimentato tutto dicembre senza elevare sanzioni, per poi, a partire da gennaio 2022, diventare pienamente operativo. “Si tratta di uno strumento – ha commentato il sindaco Luigi Zironi – che i residenti della zona, e non solo, ci chiedevano da tempo. Il problema delle eccessive velocità da parte di auto e moto in quel tratto è sempre stato molto sentito, ma le normative fino al 2020 non consentivano l’installazione di uno strumento fisso in una strada con quelle caratteristiche. Poi il codice della strada è cambiato, e l’Amministrazione si è subito attivata per richiedere i necessari permessi, proprio a tutela della sicurezza dei cittadini. Ora è arrivato l’ok definitivo e possiamo procedere, così come avevamo promesso ai residenti pochi mesi fa nelle riunioni di frazione”. Lo strumento rileverà 24 ore su 24 la targa dei veicoli che oltrepassano il limite di 50 km/h, che riceveranno sanzioni tra 42 e 1126 euro. “In quel tratto di strada – ha aggiunto Elisa Ceresola, Comandante della Polizia Locale di Maranello - nel corso degli anni si sono verificati diversi incidenti, anche molto gravi e a volte con esiti mortali per le vittime. Quando ancora era consentito utilizzare in Via Abetone i velox mobili avevamo notato una netta riduzione degli incidenti, ma dal momento in cui le normative ci hanno negato anche quella possibilità i numeri sono di nuovo aumentati. Ci aspettiamo dunque un miglioramento sensibile della situazione dai primi giorni di attivazione del nuovo dispositivo”.